Rino Gaetano, sono passati 33 anni dalla sua morte il 2 giugno 1981

0
579

Rino Gaetano, all’anagrafe Salvatore Antonio Gaetano, è nato a Crotone il 29 ottobre 1950. A 10 anni si è trasferito a Roma con i genitori e proprio nella Capitale ha mosso i suoi primi passi sul palcoscenico. Si approccia alla chitarra e segue la passione per il teatro, poi surclassata dalla canzone. Inizia a esibirsi nel Folkstudio di Roma e lì conosce personaggi come Antonello Venditti e Francesco De Gregori.

Il suo esordio non è dei migliori: il primo album Ingresso libero, datato 1974, non attira l’attenzione, ma un anno più tardi il destino gli sorride. L’uscita del singolo Il cielo è sempre più blu stuzzica gli addetti del settore e gli amanti della musica per la denuncia, tipica di Rino Gaetano: “Chi vive in baracca/ chi suda il salario/ chi ama l’amore chi sogni di gloria/ chi ruba pensioni/ chi ha scarsa memoria”.

Leggi tutto l’articolo