Un mondo che abbaglia: il nuovo singolo di Simone Fornasari

0
124

Un mondo che abbaglia: è questo il nuovo singolo di Simone Fornasari, un pezzo dal groove fatback che anticipa l’ep in uscita a fine settembre. Il comune denominatore di questo pezzo? Per lo stesso Fornasari è la “Curiosità. Una persona speciale mi disse “ti auguro di essere curioso della vita” – continua il cantautore emiliano – aveva ragione, la curiosità è la vera rivoluzione che mi serve a capire”.

Simone Fornasari nasce a Fiorenzuola D’Arda (PC). Nell’aprile del 2008 esce il suo primo ep dal titolo “E comunque la vita è tutta un’altra cosa” frutto di un lavoro a due con l’amico Massimo Carlotti. Il cd viene presentato l’11 luglio alla Festa della Birra di Pontenure (PC) – festival che ha ospitato tra gli altri Max Pezzali e Afterhours – ottenendo fin da subito un ottimo riscontro da parte del pubblico. Il 2009 riserva a Simone diverse soddisfazioni: ad agosto vince il premio come “Artista rivelazione” in occasione del contest “Fammi sentire la voce” organizzato dal network multiregionale Radio Bruno e si esibisce sul palco di Lido di Camaiore in apertura di una delle tappe del Radio Bruno Estate insieme ad artisti del calibro di Dolcenera, Stadio, Zero Assoluto, Fabrizio Moro. Il 14 maggio 2010 esce il suo nuovo album “Momentaneamente in equilibrio” realizzato dall’ etichetta indipendente Badchili Records sotto la direzione artistica dell’arrangiatore Giancarlo Boselli. Nell’estate del 2010 Simone partecipa nuovamente al contest “Fammi sentire la voce” organizzato dall’emittente Radio Bruno: in occasione della serata conclusiva del tour a Reggio Emilia in Piazza della Vittoria, Simone Fornasari viene premiato come vincitore assoluto del contest nonché artista in assoluto più votato dal pubblico web. Attualmente Simone, dopo un lavoro lungo e certosino in studio durato oltre due anni, sta lavorando a ritmi serrati per l’uscita del prossimo album, atteso a fine settembre, intanto a luglio esce il primo singolo estratto “Un mondo che abbaglia”.