Laura Pausini: pronta a ripartire con il suo Lato destro del cuore

0
163
laura pausini
Il 25 settembre è uscito il singolo inedito di Laura Pausini Il lato destro del cuore, che anticipa l’album Simili in uscita a novembre.

Simili, il nuovo album di Laura Pausini, è prodotto da Paolo Carta e co-prodotto da Rik Simpson (grandissimo produttore e, tra le altre cose, vincitore di un Grammy con i Coldplay) . Il primo singolo che ne è stato estratto, dal titolo Il lato destro del cuore, è stato lanciato contemporaneamente sia in versione italiana che spagnola (Il lado derecho del corazon), per la felicità dei numerosissimi fan spagnoli e sudamericani della Laura nostrana, che per altro non vedeva l’ora di rendere partecipe il suo pubblico di questo nuovo lavoro. Il titolo dell’album era, infatti, già stato diffuso sui social in primavera da una Pausini in preda all’entusiasmo e al desiderio di condivisione.

https://www.youtube.com/watch?v=ePqjHZ9QuJY

Ma torniamo a Il lato destro del cuore: il singolo è una malinconica ballata che vuole portare un po’ di balsamo a chi ha il cuore ferito e deluso, a chi vuole trovare un po’ di felicità dopo un periodo difficile. Attraverso la grande poesia del testo il messaggio arriva chiaro: alzati, perché ce la puoi fare!
Il brano è stato scritto per lei dal cantautore Biagio Antonacci che, come la stessa Pausini ha dichiarato sui social, ha il potere di leggerle dentro, di fotografare con esattezza emozioni e sentimenti.
Antonacci ha già composto altre canzoni per la Pausini come Vivimi e Tra te e il mare, e con Il lato destro del cuore la magia si ripete.

Ma che cos’è il lato destro del cuore? “È il lato più nascosto e tenebroso – dice Antonacci – ma anche il più vero e il più bello, quello da andare a scoprire, quello che muta a seconda della nostra energia e della nostra volontà. E difatti la canzone si apre con le parole <<oggi/volere e potere>>“. È solo così, secondo Laura Pausini, che possiamo creare il nostro destino attraverso la volontà di cogliere le molte possibilità che ci vengono offerte. Sarà anche per questo che Laura sulla sua pagina Facebook scrive, riferendosi a se stessa: “La mamma di Paola è pronta a ripartire”.

Francesca Gangarelli