I Blue Popsicle cambiano nome: da oggi sono i Cento

0
47

Hanno iniziato a suonare solo nel 2009 ma hanno già deciso di cambiare nome e genere. E’ l’evoluzione dei Blue Posicle, che da oggi dovremo chiamare “Cento”, tornati alla ribalta con una canzone, River, che rappresenta la massima voglia di ribalta che il gruppo ha serbato dentro sin dalla nascita.
Chitarre graffianti, batteria trascinante, cori epici e un gigante fiume in piena che senza sosta prende, vi trasporta e non vi lascia più!

River parla di crescita e del tempo che scorre e che, come un fiume, non si ferma, ci prende e ci trasporta tutti verso il nostro destino. Tutta la canzone è una spinta, un invito a non fermarsi e a non arrendersi mai neanche quando le cose sembrano andare per il verso sbagliato. Perché soltanto lottando si riesce a crescere.

Insieme dal 2009, con il nome Blue Popsicle si sono fatti segnalare per la vittoria al Rockcontest Nazionale Controradio 2011 e il concertone di capodanno 2012 con i Subsonica davanti a 50.000 persone. Hanno all’attivo centinaia di concerti e tre Ep, l’ultimo dei quali, “NudaVeritas” ha riscosso un ottimo successo di pubblico e critica.

Adesso sono al loro primo passo importante, al loro primo LP in uscita prevista per Autunno 2014, registrato allo storico Larione 10 e prodotto insieme a Pio Stefanini e Leo Magnolfi. Per dare una cornice adeguata al loro lavoro hanno scelto di cambiare il loro nome, pronti a chiudere i conti con un passato troppo ancorato al Brit Pop e a qualcosa che ormai non credono più di essere.