SONICWONDER, il rivoluzionario talento di HIROMI alla conquista della Sicilia

0
570

La virtuosistica capacità di intrecciare melodie intricate fondendo i generi in un abbagliante stile personale la rende impareggiabile. L’artista internazionale HIROMI sbarca in Italia con il suo prestigioso tour. Il rivoluzionario talento della musicista giapponese sarà di scena per l’unica tappa siciliana al teatro Metropolitan di Catania. L’appuntamento con HIROMI’S SONICWONDER è lunedì 6 novembre alle ore 21.30. Uno spettacolo organizzato e promosso da Eventi Olimpo.

Il Giappone ha prodotto un numero impressionante di pianisti jazz, da Toshiko Akiyoshi e Makoto Ozone. Ora, nel bel mezzo del cambiamento del 21° secolo, Hiromi Uehara, conosciuta sul palco semplicemente come HIROMI, è l’ultima di quella schiera di straordinarie eccellenze. Dall’uscita nel 2003 del suo cd di debutto, Another mind, ha elettrizzato il pubblico e la critica a est e a ovest. Un’energia creativa che porta l’improvvisazione e la composizione a nuovi livelli di complessità e raffinatezza.

«Non voglio dare un nome alla mia musica. Altre persone possono dare un nome a quello che faccio.» spiega l’artista «È solo l’unione di ciò che ho ascoltato e di ciò che ho imparato. Ha alcuni elementi di classica, ha un po’ di rock, ha un po’ di jazz, ma non ho bisogno di darle un nome.» Dappoi concludendo: «Per me ci sono solo due generi: quello che muove il mio cuore e quello che non lo fa. Io suono solo la musica che muove il mio cuore.»

Il New York Times definisce “il suo modo di suonare atletico, in senso olimpico: brutalmente efficiente, singolarmente concentrato, imperioso nella sua fisicità”. Le influenze dello swing, del groove e del ragtime sono contagiose nelle performance di HIROMI, mentre balla tra le linee del pop-jazz e del blues. Le tradizioni musicali le servono come punto di partenza per “attraversare la stratosfera” raggiungendo vette inimmaginabili.

Il 6 ottobre 2023 pubblica Sonicwonderland (link al video e al trailer ufficiali dell’album) e porta live il suo ultimo capolavoro declinato in HIROMI’S SONICWONDER. Nelle esibizioni dal vivo sarà accompagnata da una band elettrizzata di quattro elementi. Un groove spiazzante che vede Adam O’Farrill alla tromba, Hadrien Feraud al basso e Gene Coye alla batteria. I tre sostengono magnificamente e supportano le ingegnose e appassionate improvvisazioni di HIROMI al pianoforte e alle tastiere.

L’unica data siciliana di Hiromi’s Sonicwonder è organizzata e promossa da Eventi Olimpo. L’appuntamento è lunedì 6 novembre al teatro Metropolitan di Catania. Inizio spettacolo ore 21.30.

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 335 457082 o inviare un’email a [email protected]. Biglietti disponibili anche sui circuiti online TicketOne e BoxOffice Sicilia e presso i punti vendita ad essi collegati.

Cenni biografici di HIROMI

Nata nel 1979 ad Hamamatsu, Shizuoka, in Giappone, Hiromi Uehara (conosciuta sul palco semplicemente come Hiromi) cresce in un ambiente musicalmente florido. Allieva alla Yamaha School of Music, inizia giovanissima a scrivere e comporre al pianoforte. Nel 1999 si trasferisce negli Stati Uniti dove studia al Berklee College of Music di Boston. Tra i suoi mentori, il bassista-arrangiatore jazz Richard Evans. Colpito dal talento della ragazza, la presenta ad un suo amico, il leggendario pianista Ahmad Jamal.

Il sodalizio artistico dei due con Hiromi si consolida, tanto che Evans co-produce assieme a Jamal proprio Another mind. L’album d’esordio della giovane musicista ottiene un clamoroso successo di critica in Nord America e in Giappone. Nel Paese del Sol Levante diviene presto disco d’oro e riceve il premio Jazz album of the year della Recording Industry Association of Japan. Nel 2009 pubblica con il pianista Chick Corea Duet, una registrazione dal vivo di un loro memorabile concerto a Tokyo.

Partecipa inoltre al disco Jazz in the garden del bassista Stanley Clarke, vincitore di un Grammy®. L’originale progetto è frutto di un’esplorazione continua che la contraddistingue e dell’utilizzo di una tavolozza sonora del tutto unica. Nell’estate del 2021 Hiromi si esibisce alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo e, sempre lo stesso anno, vede la luce Silver lining suite. Uno spiazzante capolavoro in cui il pianoforte dialoga con un quartetto d’archi annullando magicamente i confini dei generi in una musica che suona nuova. Il 6 ottobre 2023 è la volta di Sonicwonderland, l’ennesima incredibile sorpresa che ci regala quest’artista immensa.

Per ulteriori approfondimenti si rimanda al sito ufficiale.

Segui HIROMI su Facebook / Instagram / Website / YouTube