Intervista a Lakiki: “Come la marea” è il nuovo singolo

0
568

Dal 16 luglio è disponibile in rotazione radiofonica “COME LA MAREA” (Jadda Music), nuovo brano di LAKIKI che vede il featuring di MAS MISTRO e che è già presente su tutte le piattaforme di streaming. Come La Marea” è un singolo estivo ispirato da un’incontenibile passione per il reggaeton. Il beat contemporaneo e il mood vibrante fanno emergere la sensualità della voce di Lakiki che gioca ad alternarsi con quella di Mas Mistro come in una danza al tramonto. Il tutto risulta estremamente avvolgente e il ritornello sembra creato apposta per entrarti in testa senza lasciarti mai.

Ecco cosa ci ha raccontato!

Come nasce un brano di Lakiki?

Con il mio produttore prima scegliamo i beat che ci piacciono, poi inizio a scriverci sopra,  e quando qualcosa mi cattura scrivo in maniera del tutto spontanea. Non sono però una cantautrice, il mio singolo Valgo per tre l’ho ideato e creato io (tranne la base musicale) invece il nuovo singolo con Mas Mistro, Come la Marea, l’autore è lui, io quando ho sentito il brano me ne sono innamorata e l’ho voluta fare mia.

Adesso è un momento un po’ strano perché con il covid noi artisti emergenti siamo davvero in grave difficoltà,  in balia di noi stessi con tanti dubbi e poche certezze, si spera in un 2022 più tranquillo e pieno di concerti ahaha.

Qual è il brano che sta accompagnando la tua estate?

Mi fai impazzire di Blanco e Sfera, Partire da te di Rkomi e poi In Da Ghetto di J Balvin (non può mai mancare la reggaetton) 

Quando hai scelto che la musica avrebbe fatto parte della tua vita?

Da quando sono nata la musica ha sempre fatto parte della mia vita, professionalmente lo faccio da due anni.

Quanto la TV (mi riferisco ai talent show e ai vari programmi televisivi musicali) ha influenzato la musica italiana negli ultimi anni?

Tanto purtroppo.

Dico purtroppo perché seppur io seguo i vari talent show e mi piacerebbe anche parteciparci un giorno, se prima era un sogno poterci andare ma si faceva musica con i live adesso è diventato il trampolino di lancio e sembra che se non sei nessuno non puoi dire la tua e non vieni davvero apprezzato per la musica che fai, i concetti che porti, i tuoi contenuti non sono importanti se non hai le giuste views e ottimi ascolti. Questo è un peccato.

Una volta la gente era disposta a comprare un album per ascoltare un pezzo, adesso è tutto digitale e c’è Youtube, tutto gratis e così veloce.

Come immagini il tuo progetto musicale? 

Spero di riuscire a far ascoltare la mia musica a tante persone, fare tanti live e conoscere persone interessanti che possono lasciarmi e trasferirmi un qualcosa, che possano insegnarmi tante cose, musicalmente parlando.

L’articolo Intervista a Lakiki: “Come la marea” è il nuovo singolo proviene da Musicisti Emergenti.