GINO ASTORINA, al Neglia l’istrionismo di un autentico mattatore della scena

0
454

Sabato 16 marzo, sarà protagonista al teatro “Neglia” l’istrionico Gino Astorina in “Fragile… maneggiare con cura”. Una produzione “Gatto blu” di Catania, che impreziosisce la 10ª edizione di “Voci di Sicilia”. Rassegna organizzata da Eventi Olimpo con la direzione artistica di Peppe Truscia e il patrocinio dell’amministrazione comunale di Enna.

No, mettiamocelo bene in testa. Non è una nostra esclusiva avere un amico che scompare al momento del bisogno. E nemmeno che la batteria della macchina esali l’ultimo rantolo giusto il primo giorno di pioggia. Per non parlare del telefonino che resetta la memoria della rubrica, ma solo dei numeri più importanti. E l’ascensore che si presenta con un bel cartello con la scritta “Fuori servizio”, giusto quando hai deciso di fare la scorta trimestrale di acqua? Perché, le chiavi della macchina che ti cadono nell’unica grata “stuppata”, ti pari “scassu”? Sono cose che capitano, sia agli altri, che a noi. Sono cose nostre.

Tra un sorriso complice e una risata amara, GINO ASTORINA porta in scena “Fragile… maneggiare con cura”. Ritmo serrato ed esilaranti gag che stuzzicano il divertito e partecipe pubblico con ironiche, sottili e intelligenti battute sulla nostra realtà quotidiana.

Nel monologo dell’istrionico e coinvolgente fondatore del “Gatto blu” è impossibile non farsi trascinare in un’irrefrenabile serie di sketch che ci vedono protagonisti involontari. Sul palco, ASTORINA è un vulcano capace di travolgerci con la sua visione sempre ariosa della vita. Un artista made in Sicily, che ha conquistato copiosi e meritati applausi per uno spettacolo necessario e terapeutico contro la tristezza dei nostri giorni.

L’appuntamento con “Fragile… maneggiare con cura” è al teatro “Francesco Paolo Neglia” di Enna (ex “Garibaldi”) sabato 16 marzo, all’interno della rassegna “Voci di Sicilia”.

È già aperta la campagna abbonamenti. Tariffe ridotte per clubs service, Cral, over 70 ed universitari. Platea e palchi centrali: biglietto € 17 (ridotto € 15); palchi laterali: biglietto € 15 (ridotto € 13); galleria: biglietto € 13 (ridotto € 11). Inizio spettacoli ore 20.30, organizzazione a cura di Eventi Olimpo con la direzione artistica di Peppe Truscia. Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 335 457082 o inviare un’email a [email protected]. Biglietti disponibili anche sul circuito online Liveticket e presso i punti vendita ad esso collegati.