Un altro duro colpo per gli AC/DC, arrestato il batterista

0
1066

Dopo dopo la dolorosa uscita di scena del batterista Malcolm Young, afflitto da demenza senile, la band rischia di perdere Phil Rudd per istigazione all’omicidio e possesso di droga, proprio alla vigilia dell’attesissimo nuovo album degli AC/DCRock or Bust, in uscita il 1° dicembre con 11 brani inediti. Il batterista sessantenne è stato arrestato durante la notte dalla polizia di North Island, e trascinato immediatamente in un’aula di tribunale, dove dichiaratosi innocente, è stato rilasciato su cauzione in attesa della prossima udienza del 27 novembre rischiando una condanna a 10 anni di carcere.

Ecco il video ufficiale della premiere di Rock Or Bust  AC/DC