Gianluca Grignani – Natura Umana (Testo 2012)

0
726

Gianluca Grignani – Natura Umana

 

 

Ogni giorno su Wikitesti la più grande enciclopedia musicale, vengono inseriti centinaia di nuovi testi, sul blog troverai i contenuti migliori. Testi, accordi, album, novità e Video COMPLETAMENTE GRATIS.

Gli album , la discografia ,
i testi e gli accordi

gratuitamente su wikitesti.com

 

Il nostro network: ForumKaraokeWikitestiTesti tradottiBlog di Wikitesti

 

Gianluca Grignani – Natura Umana

Ero lì che stavo bene,ero solo con gli amici,
e ad un tratto tu,
si tu spiegami perchè da quando ho incontrato te,
tutto è diverso.
Non volevo più restare,
a pensare alla mia vita,
non volevo perchè troppo tempo
ormai che ho chiuso la ferita,
e adesso guardami,
tendo la mano che chiede aiuto,
ma non è strano,
io che ero sicuro di me,
che dicevo son più forte di te,
invece amare mi fa paura.
Ahhhhh come è bella,
ahhhh come è strana,
sei questa mia natura umana.
Come miele sulla pelle,
tu scivoli pian piano,
e anche se cerco di scappare invano
mi allontano tra le stelle,
e adesso guardami,
tendo la mano,
che chiede aiuto ma non è strano.
Io che ero,
ero sicuro di me,
che dicevo son più forte di te,
invece amare mi fa paura.
E adesso ascoltami col cuore in mano,
io se mi inganno,
perchè ti amo,
non c’è più un attimo
che nella mia vita qualche essenza di te
anche se amare mi fa paura,
ahhhh come è bella,
ahhhh come è strana lo sai,
però sei questa mia natura umana,
sei questa mia natura umana.

 

Testi e spartiti

www.wikitesti.com


*