ELISA GELOSI, LA SENSUALITÀ DELL’IMPERFEZIONE

0
730

Il corpo comunica costantemente attraverso la postura, la mimica, i gesti, l’abbigliamento. La sensualità può essere valorizzata dalla voce, dall’ironia, dalla dialettica, dalla capacità di usare il proprio fisico. Ne ha piena consapevolezza Elisa Gelosi, una carica di entusiasmo e sex appeal che profuma di donna. Con quell’innata capacità di cambiare personaggio quando, dove e come vuole, rimanendo sé stessa.

Dalle tavole del palcoscenico alle passerelle di moda, l’attrice originaria di Potenza Picena (MC) racconta la propria femminilità. Non stereotipata, quasi imperfetta, leggermente dissonante in diverse angolature. Una figura intrigante e sfaccettata, fermamente convinta che nella sfera erotica siano comprese anche altre forme di sensualità. Come l’arte, la danza, il cinema, la musica. Tuttavia l’essere sexy, a volte, è un atteggiamento più costruito che naturale.

«È difficile andare alla ricerca di un antidoto alla mercificazione e allo sfruttamento dell’immagine.» spiega Elisa Gelosi «Oggi si assiste a un appiattimento che omologa tutto. Alcune donne diventano invisibili e vivono un’altra vita, per fare soldi facili o perché a volte non hanno altre vie di fuga. Ma poi cosa rimane?»

Sembra che il vero problema dell’altra metà del cielo sia non essere più in grado di riconoscere i propri bisogni e desideri più profondi. A discapito di quell’autenticità che rimane pur sempre un loro diritto. Da anni viene proposto uno stereotipo femminile che non riconosce alla donna né rispetto né dignità, ma che pone l’accento su elementi puramente estetici. Svuotandola di ogni contenuto e spersonalizzando la sua immagine. Facendone di fatto un “oggetto” inghiottito da quel vortice senza rientro.

«Ho visto corpi imprigionati nella finzione dell’immagine, l’intorpidimento delle coscienze, la perdita della ragione.» continua l’attrice «Eppure il mondo che conosco è ancora pieno di grandi donne. Quelle intelligenti, coraggiose e concrete, che si incontrano e si integrano con l’universo maschile ogni giorno, in un gioco affascinante di equilibri.»

Fortemente autocritica, perfezionista nel lavoro, deliziosamente autoironica. La musa di Paola Blondi, che la vuole come modella nei suoi scatti per Vogue Magazine, passa con disinvoltura da un’espressione artistica all’altra. Libera di sperimentare l’efficacia di nuovi linguaggi e strumenti di comunicazione, ha successo in un mondo di uomini.

Da Officina Fotografica e Topdriver, entrambe creature di Daniele Simoni, gemma una collaborazione professionale “violentemente carnale”, appassionata, vitale. Una dose quotidiana di benessere, che è pura energia creativa. Così la serie dedicata inizialmente alla regione delle Marche diventa Topdriver 2.0, un affresco sulle città e i borghi più belli d’Italia. Storia, cultura, tradizioni enogastronomiche e l’incanto dei paesaggi declinati in video straordinariamente diversi tra loro, ma realizzati con lo stesso comune entusiasmo. La soddisfazione di un prodotto artistico di intrattenimento del tutto originale che approda su YouTube (https://www.youtube.com/user/sangiorgese).

Inesauribile fucina di idee, la premiata ditta Gelosi-Simoni dà inoltre alla luce Officina Show, figlia primogenita di Officina Fotografica. Un’associazione culturale dove continuare a sperimentare nuovi progetti come “Behind the scenes”, una serie incentrata sulla nascita e l’evoluzione di uno spettacolo.

Tra la passione per l’arte e l’intrattenimento, a gennaio 2023 nasce infine Officina Caffè, una sorta di teatro-cinema interattivo sul genere horror-thriller. Nel format vengono ricreati dei paesaggi bidimensionali, con particolari procedimenti di montaggio che permettono ai nostri di essere dentro qualsiasi scena, con finali sorprendenti. Ottimi i riscontri da parte dei tanti appassionati che hanno avuto modo di apprezzare tre puntate pubblicate su alcuni racconti di Edgar Allan Poe. Dopo Il cuore rivelatore (https://youtu.be/nKZ9uwlTnt8), Il gatto nero (https://youtu.be/PaoGbTgq7GA) e Silenzio (https://youtu.be/WLo0OVJ0KRg), sono già al vaglio i nuovi episodi. Altri scrittori e bestsèller, rimasti indelebilmente nella storia, avranno nei video le fattezze e l’arte di Elisa Gelosi. Il tutto rielaborato in una chiave originale, diversa dalle solite letture e interpretazioni.

Non ci resta allora che sintonizzarci sui canali ufficiali per restare aggiornati su news ed eventi. Anche sulla pagina Facebook del gruppo Le Marche da scoprire… con Topdriver! (https://www.facebook.com/groups/617794982903203). E, per chi se le fosse perse, segnaliamo in calce tra le pubblicazioni più significative relative all’attrice.

 

Elisa Gelosi, meravigliosamente imperfetta

https://www.corrierenazionale.net/2022/01/15/elisa-gelosi-meravigliosamente-imperfetta/

Elisa Gelosi, il fascino erotico dell’arte

https://www.musicaintorno.it/musicamore/elisa-gelosi-il-fascino-erotico-dellarte/

Elisa Gelosi, la seduzione di una musa

https://www.musicaintorno.it/musicamore/elisa-gelosi-la-seduzione-di-una-musa/

Segui Elisa Gelosi su:

https://www.facebook.com/elisagelosiattrice/

https://www.facebook.com/Toptrader77

https://www.youtube.com/sangiorgese

http://www.danielesimoni.it/