ANTONIO ORNANO, in Sicilia l’esilarante sfogo di un maschio caucasico irrisolto

0
490

Volto noto di “Zelig”, “Mai dire gol”, “Colorado”, “Quelli che il calcio”, “Le iene”, Antonio Ornano è un MASCHIO CAUCASICO IRRISOLTO. Uno di noi. Il suo nuovo imperdibile show sarà in Sicilia per due appuntamenti: il 5 marzo al “Golden” di Palermo e il 6 marzo all’“Abc” di Catania. Spettacoli organizzati e promossi da Eventi Olimpo.

Protagonista di questo esilarate monologo è un uomo che, arrivato ai cinquanta, inizia a tirare le somme e a fare i bilanci. Decide così che è arrivato il momento di chiedere aiuto a uno psicologo, da cui si è sempre rifiutato di andare. Non tanto per scetticismo, quanto perché – da genovese – l’idea di sganciare ottanta euro all’ora a un perfetto sconosciuto, che ascolta in silenzio le proprie seghe mentali, non lo ha mai entusiasmato. Soprattutto quando lo si potrebbe fare – gratis – davanti a una birra al bar in compagnia degli amici. D’altronde, se Woody Allen fosse stato ligure, ci saremmo persi più della metà dei suoi capolavori.

E allora accade di sentirsi dire da uno bravo: «Lei è un “Maschio caucasico irrisolto”. Uno di noi, insomma, che finalmente attraversa una fase trasformativa. Si sfoghi.»

E così ad Antonio Ornano capita di scrivere e di salire sul palco per raccontarci con verve comica questa sua illuminante presa di coscienza. L’irrefrenabile flusso rivelatore di una persona con una scarsa autostima, una morale approssimativa e una notevole dose di cinismo. Un uomo frastagliato in tanti pezzi, ciascuno dei quali funzionale a rimanere a galla, che scopre di aver trascorso la propria vita proiettato in avanti.

Il ritmo è incalzante e la risata assicurata. Durante il monologo si alternano diverse tematiche, fra cui il rapporto genitori-figli e marito-moglie. E ancora il lavoro, la parità di genere, l’amore, lo scontro generazionale. Non è possibile non immedesimarsi in uno dei tanti sketch affrontati da ANTONIO ORNANO con un’incredibile combinazione vincente di leggerezza, ironia e spunti di riflessione. MASCHIO CAUCASICO IRRISOLTO è la rappresentazione di una comicità libera, trasparente, accattivante. E attira gli applausi come una calamita.

Due gli appuntamenti in Sicilia organizzati e promossi da Eventi Olimpo. Martedì 5 marzo al “Golden” di Palermo. I biglietti sono disponibili al botteghino del teatro e anche sul circuito online TicketOne e presso i punti vendita ad esso collegati. Mercoledì 6 marzo all’“Abc” di Catania. I biglietti sono disponibili al botteghino del teatro e anche sui circuiti online TicketOne e BoxOffice Sicilia e presso i punti vendita ad essi collegati. Inizio spettacoli ore 21.00. Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero +39 335 457082 o inviare un’email a [email protected].