David Bowie: in uscita Blackstar

www.deejay.it
L’8 gennaio 2016 uscirà l’ultimo lavoro di David Bowie: Blackstar. il pubblico è pronto a salutare il venticinquesimo lavoro del Duca Bianco, lavoro sula quale non si sa nulla o quasi. Per scoprire cosa Bowie ha in serbo  per il suo pubblico quindi, non resta che attendere.

Registrato all’anagrafe con il nome di David Robert Jones, nato a Londra l’8 gennaio 1947, in realtà quest’uomo ha avuto molti nomi e vissuto molte vite: è cantautore, polistrumentista, attore, ma dietro ai sui numerosi alter ego c’è un unico volto, quello di David Bowie.
Attivo dalla metà degli anni Sessanta David Bowie ha attraversato cinque decenni di musica senza mai restare uguale a se stesso, anzi facendo del cambiamento la propria cifra stilistica.
È stato Ziggy Stardust, Halloween Jack, Aladdin Sane, e The Thin Withe Duke. Partito dal folk degli esordi, è poi passato attraverso le sonorità sonorità sensuali ed energiche del glam rock – di cui è divenuto un’icona- per poi sperimentare il sound freddo dell’ elettronica.
Se David Bowie ha fatto propri diversi generi musicali, senza che il proprio pubblico possa mai sapere cosa aspettarsi, è invece una certezza l’intensità con cui Bowie si è dedicato alla propria produzione.
Ed è così che si arriva all’ 8 gennaio 2016, il giorno del suo 69esimo compleanno e data prevista per l’uscita del suo venticinquesimo disco, dal titolo Blackstar.

i.huffpost.com
i.huffpost.com

Quest’ultimo lavoro arriva a tre anni da The Next Day, pubblicato nel marzo del 2013.
L’album sarà anticipato dall’ omonima title track, che è anche colonna sonora della serie televisiva Black Panthers, l’ uscita è prevista per il 20 novembre.
Per ora non ci sono molte notizie riguardanti l’album, voci riguardanti la sonorità di Blackstar dicono sia caratterizzato, al solito, da forte contaminazione tra generi.
Alcune indiscrezioni riguardanti l’uscita del disco, pubblicate dal quotidiano inglese Times hanno necessitato l’intervento dello staff del Duca Bianco, attraverso i social network:

Contrariamente alle informazioni inesatte riportate riguardo alla sonorità e al contenuto dell’album, possiamo solo confermare che il singolo sarà pubblicato il prossimo 20 novembre e che non fa parte della sua piéce teatrale Lazarus.

Come sempre quando si parla di David Bowie non sembra possibile fare pronostici.
Blackstar uscirà a poche settimane di distanza dalla dichiarazione di Bowie di volersi ritare dalle scene. Sembra probabilmente che dietro a questa scelta abbiano avuto un peso rilevante i motivi di salute dell’artista anglosassone. Sono lontanti i tempi dei live fantasmagorici di Ziggy Stardust che hanno rivoluzionato la storia della musica.
L’amarezza dei fan è tanta, nessuno è ancora pronto a salutare questo grande artista venuto dallo spazio.

Francesca Gangarelli