Cantanti emergenti | Intervista a Sarah J. Jones

Iniziamo questa nuova settimana immersi in un’atmosfera blues, proprio come vi avevamo promesso, grazie alla voce e al talento di Sarah J. Jones, frizzante e determinatissima ventenne di Milano che ha da poco pubblicato il suo primo album ufficiale. Il canto non è la sua unica passione, poiché, avendo studiato anche ballo e recitazione, Sarah punta ad essere un’artista completa a tutti gli effetti.
Ma è arrivato il momento di scoprire di più sulla sua vita, i suoi progetti e la sua personalità parlando direttamente con lei.

 

Foto di Marilena Mura
Foto di Marilena Mura

 

 

  • Sarah, parlaci di te e del tuo amore per la musica, ricordi come e quando è nato?
    Sono Sarah J. Jones: Cantante, Attrice, Modella/Hostess, Ballerina e Speaker Radiofonica. Sono nata a Milano il 17/11/1994 e questo nome identifica una personalità molto forte e determinata proprio come la mia voce black/soul molto aggressiva, ma anche molto sensibile. A quattro anni mi sono appassionata alla musica, in particolare mi sono avvicinata alla danza studiando classico e hip-hop con il maestro Dider Vernabel, con il quale ho avuto il grandissimo onore di fare grandi spettacoli al Teatro Nazionale e il Teatro Nuovo di Milano. Nel 2007 scopro la mia voce e inizio a studiare canto da Elisabetta Rosa, logopedista, musicoterapista e vocal coach di Musical. Dal 2009 mi esibisco lavorando in serate pianobar, spettacoli, partecipando e vincendo moltissimi concorsi. Ho avuto l’onore di cantare in palchi molto importanti come il Memo Restaurant di Milano, Il palco di Sant’Anastasia a Napoli (davanti a 15.000 persone!) , l’Ariston di Sanremo. Ho lavorato in varie emittenti televisive e radiofoniche sia come cantante che come figurazione speciale e ho avuto l’onore di lavorare e migliorare le mie performance e arricchire le mie esperienze con Michele Fischietti (D.A. di Sanremo), Vittorio Matteucci (attore, regista e famoso performer di musical che hanno fatto la storia), Rodolfo Maria Gordini (Tenore Lirico Italiano), Gatto Panceri (cantante e autore del successo “Vivo per lei”) e il Dr. Franco Fussi ( Otorinolaringoiatra, Vocal Coach e punto di riferimento per tutti i cantanti). Sono Speaker Radiofonica e Redazionista web con Michael (Mic) Triverio del programma Vorrei Tornare A nel quale ho intervistato grandi celebrità del panorama internazionale e nazionale. Infine vi posso dire di me che sono legata alla musica perché mi fa entrare in un universo e riesce ad aprire sempre il mio cuore.
  • Sei tu a scrivere i testi delle tue canzoni?
    Sto scrivendo le mie prime canzoni da circa sette mesi, comprese di melodia e testo.

 

Foto di Marilena Mura
Foto di Marilena Mura

 

  • Pensi sia difficile emergere come cantante in Italia?
    Questa domanda penso sia una delle più facili. Sicuramente sì, è difficile di questi tempi perché l’Italia non ha fondi per seguire e produrre artisti in modo che siano virali e girino non dico il mondo, ma almeno l’Europa. È un campo in cui serve molta esperienza e soprattutto molta personalità per creare un personaggio solido ma che arrivi sempre al cuore delle persone.
  • Quali sono state le maggiori difficoltà incontrate finora?
    La maggiore difficoltà che ho incontrato è stata quella di trovare delle persone giuste, naturalmente che credessero in me, ma che fossero leali, sincere e che non si mettessero in mostra per farsi notare prima e più di me che ero l’artista. Questo purtroppo succede molto spesso a chi ha troppe cose da fare ma non ne risolve una. Le altre difficoltà che verranno (perché il mondo funziona così) le affronterò con la dovuta pacatezza e razionalità, perché nella vita si cade ma si trova sempre la forza di rialzarsi!
  • Parlaci di The Queen of the Night, il tuo primo album pubblicato di recente.
    The Queen of the Night è uscito a Febbraio sia in versione digitale in tutti gli store (iTunes – AmazonGoogle Play ecc..) che fisica. È un cd composto da otto brani, di cui quattro inediti e quattro remix, prodotto dall’etichetta discografica Top Records (Galleria del Corso di Milano). Gli inediti sono stati scritti da Simon James e musicati e arrangiati da Joe Migliozzi. Chiaramente vi invito ad acquistarlo e vi aspetto in tutti i miei Live, perché basta seguire la mia pagina Facebook e troverete tutte le indicazioni possibili!

 

 

  • Hai quindi un’etichetta alle spalle?
    Ho un’etichetta che mi segue, la Top Records che ho citato, ma lavoro molto anche io per me stessa e per portare avanti la mia carriera il più possibile.
  • C’è già qualcosa di nuovo in cantiere?
    Sì certo, non sto mai ferma, non mi piace, la musica deve sempre andare avanti!! Ho in progetto la partecipazione ad una compilation intitolata Alimentazione armonica che possiede il patrocinio di EXPO 2015 (dove lavoro e lavorerò sei mesi come hostess), che sarà diffuso in tutti gli store digitali ed in versione fisica. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza all’associazione AIRC (Associazione Italiana Sulla Ricerca sul Cancro), al quale sono molto legata per motivi famigliari. Il tema di questa compilation di venti artisti professionisti sarà “Nutrire il pianeta”. Ho tanti altri progetti in mente…ma seguitemi nella mia carriera su Facebook o Youtube e vedrete che non rimarrete delusi!!!!
  • La nostra intervista giunge al termine, concludiamo parlando di alcuni dei ricordi più belli che hai, legati alla tua carriera da cantante.
    Uno dei ricordi più belli è sicuramente la prima volta che ho preso in mano il microfono o che ho toccato un tasto del pianoforte… ho sentito l’energia e l’impulsività meravigliosa di dire che non avrei mai lasciato questo mondo, e sicuramente sarà cosi! Come performance ce ne sono tante, una di queste è Napoli, perché 15.000 persone che fanno sentire il loro calore sono una grande soddisfazione. Altre, in dieci anni e passa di esperienza sono tantissime, però è sicuro che dare il proprio cuore e metterci passione in un lavoro così bello, anche se difficile, ti dà grandi risultati. MAI MOLLARE!

 

Vista la sua determinazione, siamo convinti che sentiremo parlare ancora di Sarah, ma sopratutto siamo certi che la sentiremo cantare. Potete continuare a seguirla grazie alla sua pagina Facebook e al canale Youtube, e ricordate che potete trovare il suo album in tutti gli store digitali. Non perdete la seconda intervista di oggi al compositore Marco Mancini!
Per rimanere sempre aggiornati sugli artisti emergenti e sulle promesse del panorama musicale italiano continuate a seguire tutti i giorni le nostre interviste sulle news di Wikitesti.com e sulla nostra pagina Facebook.

Social

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here