Anteprime | L’intervista di Martedì agli Onda

Dopo aver parlato con Shale Gee, Martedì parleremo anche con una band molto particolare, gli Onda, un quartetto nato diversi anni fa con l’intento di sperimentare e creare una nuova visione di rock progressivo, mischiandolo con ritmi caraibici e africani, senza snaturare la natura cantautorale, che prende il nome di Timba-Rock Galattico. I testi, cantati in italiano, sono scritti invece con ortografia UWU, sviluppata dalla mente della band, Daniele Epifani.

onda

Il gruppo ONDA, nella sua formazione attuale, nasce nell’inverno 2014/2015. I componenti sono Daniele Epifani (chitarra, voce), Ivo Barbieri (basso, voce), Antonio Vilardo (percussioni, voce) e Alessandro Ferrari (batteria), tutti musicisti che hanno suonato e tutt’ora suonano con diverse formazioni dai più disparati generi. Il progetto, ispirato dalla collaborazione con vari artisti, italiani, latino-americani e africani, è tuttavia maturato nel corso di vari anni, prima ancora che la formazione definitiva fosse fondata, e unisce le sonorità psichedeliche del rock e la cantabilità del pop con le ritmiche africane, cubane e brasiliane, in un linguaggio musicale completamente nuovo, che finalmente trova il suo coronamento nella formula stilistica di questo rivoluzionario quartetto, recentemente formato. La formula ONDA consiste in un sound che mette in primo piano ognuno dei 4 strumenti musicali utilizzati (chitarra elettrica, basso elettrico, percussioni, batteria) e reinventa le tecniche espressive di ciascuno strumento, trascendendole, per raggiungere la pienezza di un’orchestra pur trattandosi di un quartetto, e realizzando la magia del suono rock pur utilizzando una fraseologia di matrice africana. Gli ONDA definiscono questo nuovo connubio musicale “Timba Rock Galattico”. Le voci sono anch’esse protagoniste ma senza oscurare la musica, come purtroppo spesso succede in Italia e nel pop in generale. Anche la tendenza, tipica italiana-sanremese, di concentrare l’attenzione sul cantante, relegando i musicisti al ruolo di turnisti più o meno anonimi, negli ONDA è totalmente assente.

Una band decisamente interessante, la prima del genere ad essere intervistata da Wikitesti. Per questo vi invitiamo a non perdere l’intervista completa di Martedì 11 Agosto per sapere di più su di loro.Per rimanere sempre aggiornati sugli artisti emergenti e sulle promesse del panorama musicale italiano continuate a seguire tutti i giorni le nostre interviste sulle news di Wikitesti.com e sulla nostra pagina Facebook.

Social

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here