Il Granaio | Anteprima dell’intervista di Mercoledì

Dopo aver conosciuto i Civico4 e Le Madri degli Orfani, Mercoledì toccherà ad un’altra band: Il Granaio, provenienti anche loro dalla provincia di Bergamo. La band è molto giovane, è nata infatti nel Maggio 2014 dal comune intento di Stefano, già cantante in un gruppo post punk, Alex, Chiara e Alan, rispettivamente batteria, basso e chitarra, in precedenza compagni in un gruppo alternative rock. I testi sono rigorosamente in italiano e
sempre forti e attuali, uniti a delle sonorità distorte e incisive, e creano un sound coinvolgente, originale e compatto di stampo noise rock. Nonostante il gruppo si sia formato da poco più di un anno,  si presenta come già maturo e consapevole non solo del palco ma anche della realtà musicale italiana, grazie alle precedenti esperienze dei singoli componenti. Nel 2015 la band ha firmato con Fontana Indie Label 1933 in vista della realizzazione del loro primo album ufficiale, previsto entro la fine dell’anno.

 

Siamo costantemente al lavoro su canzoni nuove, siamo molto produttivi e ci lasciamo prendere dall’ispirazione anche se stiamo preparando un disco per cui i pezzi sono già pronti…ma chissà che non ci entri anche qualcosa di più recente!

In futuro speriamo di suonare su più palchi possibili per farci conoscere da un numero sempre maggiore di persone, i live sono la nostra passione ci danno una grande carica. Vogliamo portare avanti un progetto in cui crediamo davvero e per cui spendiamo volentieri tutte le nostre energie: avere la possibilità di portare la nostra passione ad un livello professionistico è un obiettivo in cui crediamo e per cui ci stiamo impegnando al massimo!

Sapremo di più su Il Granaio nell’intervista completa di Mercoledì 8 Luglio, non perdetevela!
Continuate a seguirci su Wikitesti.com e sulla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sul mondo della musica emergente italiano di tutti i generi e conoscere nuovi artisti.

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here